UA-144581869-2
episiotomia

La pratica dell’ episiotomia, purtroppo ancora diffusa in molte sale parto, consiste nel tagliare con le forbici i genitali femminili e parte del pavimento pelvico nella fase terminale del periodo espulsivo, quando la testa del nascituro è incoronata (ovvero affiora dalla vulva).

In quali casi dovrebbe essere proposta l’episiotomia?

Principalmente in caso di sofferenza fetale acuta, attestata dal tracciato cardiotocografico, oppure in caso di applicazione di ventosa ostetrica per estrarre il feto (anche se non tutti i medici ginecologi praticano necessariamente l’episiotomia in questo caso).

In che contesto non deve essere proposta?

Per velocizzare la fase espulsiva senza evidenti motivi, per dare “un aiutino” alla partoriente, per paura che il perineo si possa lacerare, per impazienza e fretta del personale sanitario.

Quali sono i danni che causa l’episiotomia?

I danni sono a carico della madre, che può accusare:

  • dolore in sede di sutura.
  • rischio di infezione.
  • edema.
  • ematoma.
  • maggior possibilità di incorrere in problematiche legate alla salute perineale (incontinenza urinaria e anale, dolore ai rapporti, per citarne alcune).
  • trauma emotivo e psicologico.
episiotomia

L’episiotomia non è migliore di una lacerazione spontanea, non deve essere praticata come forma di prevenzione perché, se il parto è assistito in modo fisiologico e rispettoso dei tempi di madre e bambino, non è matematico che i tessuti perineali si danneggino.

Si tratta di un atto chirurgico vero e proprio: quindi ad ogni mamma andrebbe fatta una corretta informazione in sala parto e richiesto un consenso per poterla praticare, dopo aver spiegato la situazione che la richiede; la madre può rifiutare l’episiotomia e, naturalmente, questa non deve essere eseguita di nascosto o contro la sua esplicita volontà.

In che modo può tutelarsi la futura madre?

  • scegliendo una struttura ospedaliera con assistenza improntata sulla fisiologia, che abbia un basso tasso di episiotomia e parto operativo, oppure il parto a domicilio;
  • stilando un piano del parto da presentare al momento della presa in carico;
  • chiedendo l’assistenza anche in sala parto della propria ostetrica (facendo quindi un percorso di continuità in gravidanza e durante il travaglio-parto) in aggiunta al personale ospedaliero;
  • informandosi a fondo sui propri diritti e facendo rispettare le proprie volontà.
episiotomia, pro e contro


Un aspetto da non sottovalutare è la preparazione del perineo al parto: un lavoro costante dedicato all’ascolto ed alla percezione della muscolatura perineale, al rilassamento tramite l’uso della vocalizzazione e del respiro, alla distensione tramite il massaggio perineale, sarà un aiuto essenziale per ogni futura mamma.

Nel caso in cui venga fatta l’episiotomia, sarebbe importante eseguire una valutazione del pavimento pelvico a circa 6/8 settimane dal parto, con un’ostetrica specializzata in questo ambito: poter comprendere lo stato della zona pelvi-perineale e impostare un eventuale percorso terapeutico in tempi brevi aiuta le neo-mamma a prendersi cura della sua salute in una sfera  così  delicata  e vitale ed  a  prevenire o trattare le problematiche a carico del pavimento pelvico.

articolo a cura di: Dott.ssa Beatrice Danzi

Ostetrica libero professionista in Toscana. Laureata presso l’università degli studi di Milano con il massimo dei voti, ho scelto di lavorare sul territorio per poter dedicare tempo e attenzione alle Donne, accompagnandole nei loro percorsi di vita. Mi occupo di rieducazione e riabilitazione del pavimento pelvico,assistenza al puerperio e sostegno all’allattamento, consulenze sul babywearing ed armonizzazione globale delle cicatrici.

Pagina FB: Ostetrica Beatrice Danzi – Specialista riabilitazione pavimento pelvico

Sito: www.ostetricabeatricedanzi.com

45 Comments

  • Melissa Loffredo
    Melissa Loffredo Posted 8 Febbraio 2019 14:33

    Pratica troppo abusata, per me…

  • Francesca Goglia
    Francesca Goglia Posted 8 Febbraio 2019 14:34

    Io l’ho rifiutata durante il parto.. e ho preferito lacerarmi da sola

    • Silvia Bombardieri
      Silvia Bombardieri Posted 8 Febbraio 2019 14:50

      Fortunata che te l hanno chiesto ☹

    • Dea Fejzaj
      Dea Fejzaj Posted 8 Febbraio 2019 15:56

      Silvia Bombardieri infatti!! Anche a me non l’hanno chiesto e mi hanno aperta senza neanche saperlo!!

    • Francesca Goglia
      Francesca Goglia Posted 8 Febbraio 2019 16:30

      Infatti guarda quelli che senza il consenso fanno lo stesso quello che vogliono meriterebbero la stessa cosa!

    • Elena Mazzuca
      Elena Mazzuca Posted 8 Febbraio 2019 22:32

      Il consenso non lo chiedono “quasi mai”! Sono veramente pochissimi ecco perché io parlo di abuso

    • Claudia Cla Verdi
      Claudia Cla Verdi Posted 9 Febbraio 2019 14:50

      Francesca Goglia anche io mi Son lacerata naturalmente, e nel piano parto avevo indicato no episiotomie.. ho trovato una brava ostetrica.

  • Elena Mazzuca
    Elena Mazzuca Posted 8 Febbraio 2019 14:44

    Un abuso… Dovrebbe essere vietata!

    • Elena Mazzuca
      Elena Mazzuca Posted 8 Febbraio 2019 14:54

      Il problema è proprio questo! Che ormai non si sa valutare più neanche questo caso e per pararsi il c… la fanno comunque anche quando di sofferenza non esiste nemmeno l’ombra! Allora se si istituisse una sorta di risarcimento danno per chi subisce questa pratica tanto abusata, sono certa che ci sarebbe una repentina diminuzione di casi..

    • Elena Mazzuca
      Elena Mazzuca Posted 8 Febbraio 2019 15:01

      I problemi a seguito di un’episiotomia non sono per nulla facili da superare e sono psicologici oltre che fisici e spesso anche permanenti. Perché ancora non è riconosciuto un risarcimento? Perché ancora non si sono svolte indagini sugli abusi di questa pratica? Fare riabilitazione costa e non tutti possono permetterselo

    • Rosa Rita
      Rosa Rita Posted 8 Febbraio 2019 16:08

      Elena Mazzuca concordo tutto quello che hai scritto

    • Valentina Shoro Soravitto
      Valentina Shoro Soravitto Posted 8 Febbraio 2019 20:15

      Elena Mazzuca concordo pienamente!!!

  • Laura Bona
    Laura Bona Posted 8 Febbraio 2019 14:50

    Per me un danno …fatta 7 anni fa.. aprile scorso
    è nato Riccardo,un parto meraviglioso assecondando i tempi del mio corpo.. 2 punti e nessun problema ,grazie ad un’ostetrica meravigliosa

  • Veronica Francesco Sanna
    Veronica Francesco Sanna Posted 8 Febbraio 2019 14:55

    Me l hanno fatta per la prima bimba …quando era in fase espulsione anche se spingevo non riusciva a uscire e risaliva …non mi ha causato cmq nessun problema e ho avuto altri tre parti naturali senza punti

  • Francesca Serra
    Francesca Serra Posted 8 Febbraio 2019 14:58

    Un danno per me..

  • Veronica Morgavi
    Veronica Morgavi Posted 8 Febbraio 2019 15:30

    A me non l’hanno fatta

    • Veronica Morgavi
      Veronica Morgavi Posted 8 Febbraio 2019 19:57

      Tatiana Tosti brutto deve essere

    • Tatiana Tosti
      Tatiana Tosti Posted 8 Febbraio 2019 20:05

      Veronica Morgavi si molto

  • Filly Scarriglia
    Filly Scarriglia Posted 8 Febbraio 2019 15:41

    Un danno

  • Alessia Ghedin
    Alessia Ghedin Posted 8 Febbraio 2019 15:46

    Io non l’ho fatta per nessuna delle due, non ho avuto lacerazioni ne punti, probabilmente un pizzico di fortuna…una cosa é sicura anche se non so se paragonaibile, mia figlia ha avuto una lacerazione del labbro superiore in viso dopo una caduta ed era mille volte più semplice ricucire un taglio netto, quindi non saprei cosa avrei fatto se mi avessero fatto scegliere tra taglio netto o lacerazione

    • Elena Mazzuca
      Elena Mazzuca Posted 8 Febbraio 2019 22:29

      Valentina Shoro Soravitto è fisiologico. La lacerazione naturale non ha nulla a che vedere con un taglio di tessuti e nervi e spesso quest’ultimo taglio va oltre ciò che servirebbe. Personalmente ho subito un taglio non indifferente e ancora oggi ne subisco le conseguenze… Per cosa? Signora un aiutino… Eh!

    • Teresa Melone
      Teresa Melone Posted 9 Febbraio 2019 17:36

      Io ho avuto una lacerazione profonda e non è una bella cosa 20 punti li in mezzo, considerando la lacerazione precedente di 11

    • Silvia Belliardo
      Silvia Belliardo Posted 9 Febbraio 2019 20:40

      Io ho avuto una lacerazione e mi hanno dato 4 punti esterni non é una bella cosa…ormai é passata! Giriamo pagina!

  • Marianna Pimazzoni
    Marianna Pimazzoni Posted 8 Febbraio 2019 15:54

    Fatta perché necessaria… nessun danno. Anzi la ripresa è stata migliore della lacerazione naturale che ho avuto con il primo parto.

  • Alessia Scalisi
    Alessia Scalisi Posted 8 Febbraio 2019 16:31

    Fatta….
    L’hanno fatta per salvare la vita a mio figlio.
    Prima di dire che sarebbe giusto vietarla si dovrebbe pensare anche alle volte in cui si pratica x un giusto motivo.
    Ovviamente l’abuso è sempre errato

    • Cristina Zidaru
      Cristina Zidaru Posted 8 Febbraio 2019 16:34

      Alessia Scalisi concordo pienamente.

    • Carmen Pennestrì
      Carmen Pennestrì Posted 8 Febbraio 2019 18:14

      Cristina Zidaru se avessi letto l’articolo avresti compreso che sono citati tutti i casi in cui è consigliato farla e in quali casi no. Ma è evidente che ti sei soffermata al titolo

    • Alessia Scalisi
      Alessia Scalisi Posted 8 Febbraio 2019 18:36

      Carmen Pennestrì ho letto l’articolo. Infatti mi riferivo ai commenti

    • Valentina Shoro Soravitto
      Valentina Shoro Soravitto Posted 8 Febbraio 2019 20:11

      vietarla nei casi dove non c’è pericolo di vita per il bambino, mi sembra ovvio, forse mi sono spiegata male..

  • Cristina Zidaru
    Cristina Zidaru Posted 8 Febbraio 2019 16:33

    A me l’anno fatta senza chiedere, e stato bruttissimo ma purtroppo era necessario per mio figlio. Parto indotto, in tre ore fatto ma non avevo più la forza e lui nemmeno, si era bloccato che non usciva neanche con la ventoza (posizione del braccio in su e giro di cordone ombilicale). Ho sofferto per quasi 2 mesi tra dolore, antibiotico e antidolorifici (ematoma, edema, infezione) non parlando dell’aspetto psicologico. Ma alla fine lui è quello che non ha sofferto e che grazie a Dio sta bene.

  • Marina Brizi
    Marina Brizi Posted 8 Febbraio 2019 16:36

    Alessio Bencivenni

  • Nunzia Verde
    Nunzia Verde Posted 8 Febbraio 2019 16:38

    Cira Verde lo so cmq x questo bisognerebbe informarsi prima in modo da sapere anche valutare bene le circostanze

  • Roberta Zanti
    Roberta Zanti Posted 8 Febbraio 2019 16:42

    Un bene

  • Milena Capparrone
    Milena Capparrone Posted 8 Febbraio 2019 16:50

    Un danno per me!!! fatta per velocizzare il parto, se ci penso mi viene ancora da piangiere

  • Rossella Salamida
    Rossella Salamida Posted 8 Febbraio 2019 19:03

    Fatta anche io bimba di 3.9 chili con testa enorme e nonostante le 4 ore non usciva stava perdendo i battiti cardiaci quindi necessaria

  • Antonietta Di Genova
    Antonietta Di Genova Posted 8 Febbraio 2019 19:49

    per ne un danno gravissimo

  • Lisa Amedeo
    Lisa Amedeo Posted 8 Febbraio 2019 20:56

    Fatta perché mia figlia aveva cranio grande, manina al viso e cordone al collo…ci ho messo 2 anni per guarire dal cordone e dal dolore durante rapporti ecc…purtroppo se necessario credo sia giusto farla…

  • Alessandra Vicari
    Alessandra Vicari Posted 8 Febbraio 2019 21:05

    Per fortuna non l’ho fatta…

  • Sara Urso
    Sara Urso Posted 8 Febbraio 2019 22:59

    Fatta anche a me e mi ha causato un danno…

  • Elisa Toma
    Elisa Toma Posted 9 Febbraio 2019 14:10

    Fa malissimo, fatta e in più tutta ricucita ho ancora dolore dopo 5 anni

  • Stefania Saracino
    Stefania Saracino Posted 10 Febbraio 2019 18:47

    A me l’hanno fatta ed ho i problemi descritti…tutti…ma anche una mia amica che l’ha rifiutata e si è lacerata.

  • Franca Balzano
    Franca Balzano Posted 26 Febbraio 2019 6:43

    Purtroppo può causare anche problemi al pavimento pelvico……..

  • Crystel Colamaria
    Crystel Colamaria Posted 26 Febbraio 2019 16:02

    MariaCristina de Panizza

  • Alessandra Trainer
    Alessandra Trainer Posted 26 Febbraio 2019 23:20

    Janja Komel anche questo tt. A me

  • Mariateresa Ferrero
    Mariateresa Ferrero Posted 4 Marzo 2019 12:51

    Fatta, mi ha causato danni pelvici

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *