UA-144581869-2

22 Comments

  • Emanuela Failla
    Emanuela Failla Posted 23 Luglio 2018 20:56

    Non sempre si può scegliere..come spesso accade nella vita..

    • Mamma al Naturale
      Mamma al Naturale Posted 23 Luglio 2018 21:28

      Se si è informati nel modo giusto, spesso si può, non sempre ma spesso!

    • Emanuela Failla
      Emanuela Failla Posted 23 Luglio 2018 21:31

      Insomma..io per motivi di salute miei devo fare un cesareo in anestesia generale..e non posso scegliere.. 🙁

    • Lara Panzetti
      Lara Panzetti Posted 25 Luglio 2018 19:56

      Tu. Hai detto bene. Come io che avevo la bimba podalica. Come sicuramente persone che hanno problemi reali e reali necessità. Una esigua minoranza rispetto alle tantissime mamme che subiscono una gravidanza e un parto più che viverli con consapevolezza e autonomia nelle decisioni.

  • Consiglia Dalia
    Consiglia Dalia Posted 24 Luglio 2018 0:44

    io ho scelto epidurale 2 parti meravigliosi

    • Lorena Olivero
      Lorena Olivero Posted 24 Luglio 2018 11:42

      Grandissima

    • Stella Suarez Galante
      Stella Suarez Galante Posted 24 Luglio 2018 21:20

      A me non l’hanno voluto fare..

  • Andreana Solofrizzo
    Andreana Solofrizzo Posted 24 Luglio 2018 6:10

    perché adesso gli ospedali vengono così schifati e criticati? Io sceglierei sempre e solo un parto in ospedale… per quanto sia un evento fisiologico, può presentare delle complicazioni intempestive e inaspettate e non vedo il motivo per cui mettere a rischio la vita del nascituro e/o la mia, solo per stare dietro ad una moda

    • Mamma al Naturale
      Mamma al Naturale Posted 24 Luglio 2018 7:53

      Nell’articolo non c’è nessuna critica agli ospedali, anzi ci sono ben due foto di due ospedali molto diversi tra loro… Si puo fare un bellissimo parto non medicalizzato anche in ospedale!

    • Evelina Cortellessa
      Evelina Cortellessa Posted 25 Luglio 2018 8:48

      Non é l’ospedale in sé che va schifato, è il modo di agire del personale medico che nella stragrande maggioranza dei casi non dà importanza e non rispetta i tempi di una gravidanza e di un parto fisiologico. Induzione, stimolazioni per farti partorire nei tempi che dicono loro… È questo che é sbagliato! Se dottori estetiche rispettassero di più l’evolversi naturale della situazione I parti sarebbero molto più facili e sereni.

  • Corradina Giallongo
    Corradina Giallongo Posted 24 Luglio 2018 7:39

    Letizia La Rosa io ho subito violenza ostetricia che ha messo in serio pericolo la vita di mio figlio…

  • Mamma al Naturale
    Mamma al Naturale Posted 24 Luglio 2018 7:54

    Ti abbraccio❤ bisogna denunciare sempre

  • Letizia La Rosa
    Letizia La Rosa Posted 24 Luglio 2018 8:04

    Corradina mi dispiace sinceramente. La mia voleva essere una battuta lasciando intendere che le ostetriche dovrebbero almeno provare a far si che il parto sia un momento speciale e non solo fisiologico. Purtroppo ci sono anche ostetriche che non hanno la “vocazione”…. ne hai mai parlato con qualcuno? Giusto per capire la dinamica di ciò che è successo, darti delle risposte d “guarire” finalmente?

  • Corradina Giallongo
    Corradina Giallongo Posted 24 Luglio 2018 10:07

    Letizia La Rosa la mia anima resterà ferita per sempre…
    Il vice primario della ginecologia aveva fretta visto che era il 31.12 ……..
    Avevo da poco perso il tappo mucoseo avevo 3 dita di dilatazione ero entrata in Travaglio attivo….
    Lui si era scocciato di aspettare….mi ruppe le membrane con l’uncino causandomi il prolasso del funicolo con conseguente tracciato muto e TC d’urgenza con parziale annestesia…

    Ancora oggi dopo 18 mesi ci sto male

  • Federica Chialchia
    Federica Chialchia Posted 24 Luglio 2018 10:43

    per me l importante è scegliere un ospedale con la neonatologia

  • Mamma al Naturale
    Mamma al Naturale Posted 24 Luglio 2018 11:14

    Che brutta esperienza❤ perdonati non è stat colpa tua!

  • Salvatore-Diletta Galvano
    Salvatore-Diletta Galvano Posted 24 Luglio 2018 14:37

    Sono stata cesarizzata tre volta e come tale trattata come un pezzo di carne nelle mani dei medici. Nei primi due ci sono state pure complicazioni per tanto non ho bei ricordi. Ma qualsiasi cosa mi abbiano fatto, hanno fatto nascere sane e salve le mie figlie, in tutta sicurezza, avendo la loro salute e la mia come priorità e per questo ringrazierò sempre i medici e tutto il personale. Il parto, per quanto importante, è un passaggio. Al primo pianto ho scordato tutto. Ora mi godo le mie figlie..il resto non conta.

    • Beatrice Panzetti
      Beatrice Panzetti Posted 25 Luglio 2018 20:55

      Il tuo intervento è molto interessante, perché si conclude con una nota molto positiva, ovvero alla fine stiamo tutti bene, meno male, ma la prima cosa con cui sei partita è stata dire che sei stata trattata come un pezzo di carne, è ovvio, e x fortuna, che se stati tutti bene uno ci mette una pietra sopra, ma quell incipit mi farebbe pensare, e posso sbagliare che razionalmente OK, la pietra ce l hai messa, ma sotto sotto questo esserti sentita cosi non l hai digerito, ma non sarebbe stato meglio fare i cesarei, che suppongo fossero necessari, senza essere un pezzo di carne? E ti assicuro, è possibile.

  • Letizia La Rosa
    Letizia La Rosa Posted 24 Luglio 2018 19:35

    Corradina Giallongo ☹☹☹☹

  • Letizia La Rosa
    Letizia La Rosa Posted 24 Luglio 2018 19:35

    Corradina Giallongo criminale!!!!

  • Natalia Leusenka
    Natalia Leusenka Posted 26 Luglio 2018 18:02

    Primo parto senza epidurale una settimana oltre il termine , secondo con scollamento delle membrane manuale e epidurale nella seconda metà del travaglio. Molto meglio la seconda esperienza perché ho scelto un ottimo ospedale stavolta con personale preparato e professionale che mi ha seguito al meglio .

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *